Spuma di pesca e mascarpone

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA dolci
CALORIE PER PORZIONI 580
REGIONE Lombardia
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ media
STAGIONE PRIMAVERA
  • - pesca 1
  • - mascarpone 200 gr
  • - cognac 2 cucchiai
  • - vaniglia 1 stecchetto
  • - zucchero 60 gr
  • - olio per friggere 1 dl
  • - farina 3 cucchiai
  • - latte 1 tazzina
  • - rhum 1 cucchiaio
  • - uova 2
  • - cannella in polvere a piacere

Preparazione

1

Pelare la pesca e tagliarla a spicchi. Far caramellare lo zucchero in padella, aggiungere gli spicchi di pesca e flambare col cognac.

2

Aggiungere uno stecchetto di vaniglia, fare restringere il caramello e lasciare intiepedire. Eliminare la vaniglia, quindi frullare unitamente con il mascarpone. Mettere in frigo a raffreddare.

3

Amalgamare gli ingredienti per le frappe ottenendo un composto omogeneo. Colar­lo a fili nell'olio bollente per ottenere le frappe, scolarle e spolverarle con zucchero e cannella. Togliere dal frigo la spuma di pesca, formare delle praline e servire con le frappe.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Vini consigliati

Moscato Fior d'Arancio

Moscato Fior d'Arancio. Giallo paglierino dorato. Odore marcatamente aromatico di frutta candita. Sapore dolce di buona struttura ma ben equilibrato.

Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati