Tagliatelle ai porcini

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA primi piatti
CALORIE PER PORZIONI 610
REGIONE Emilia Romagna
TEMPO
NUMERO PORZIONI 2
DIFFICOLTÀ media
STAGIONE INVERNO
  • - semola di grano duro 60 gr
  • - farina di grano tenero 60 gr
  • - uovo 1
  • - acqua Mezzo bicchiere
  • - olio Un cucchiaio
  • - sale a piacere
  • - porcini secchi 20 gr
  • - cipollotti 4
  • - scarola 1
  • - aglio 1 spicchio
  • - pomodori pelati 2
  • - parmigiano grattugiato 40 gr
  • - basilico a piacere
  • - prezzemolo a piacere

Preparazione

1

Tritare finemente i porcini e mescolarli alla farina di grano e a quella di semola; impastare con uovo, acqua, e sale,un cucchiaio d'olio.

2

Stendere la pasta, lasciarla riposare leggermente, arrotolarla e ricavare delle tagliatelle. Scottare senz'olio in padella i cipollotti affettati, aggiungere i pomodori pelati, un mestolo di acqua calda, sale e pepe ed uno spicchio d'aglio pestato.

3

Aggiungere la scarola tagliata grossolanamente, l'olio, e quindi stufare per 5'. Cuocere le tagliatelle (2'-3'circa), scolarle e matecarle in padella con parmigiano, basilico e prezzemolo tritati.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Vini consigliati

Lagrein Dunkel

Lagrein Dunkel. Prodotto con uve del vitigno omonimo, e di colore rubino intenso, dal profumo moderatamente vinoso caratteristico, piacevole, sapore asciutto e fresco.

Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati