Pizza di ricotta

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA antipasti
CALORIE PER PORZIONI 360
REGIONE Umbria
TEMPO
TEMA Pasqua
NUMERO PORZIONI 8
DIFFICOLTÀ media
STAGIONE TUTTO L'ANNO PRIMAVERA
  • - farina 270 g
  • - strutto 50 g
  • - uova Natura Chiama Bio Selex 5
  • - acqua 80 g
  • - ricotta 300 g
  • - formaggio primo sale 150 g
  • - scamorza 50 g
  • - salame 50 g
  • - Parmigiano grattugiato 25 g
  • - Pecorino grattugiato 25 g
  • - sale qb
  • - pepe qb

Preparazione

1

Sulla spianatoia, mescolare un uovo con lo strutto ammorbidito e un pizzico di sale, poi incorporare gradualmente l’acqua e la farina. Impastare fino a ottenere una massa liscia e compatta. Far riposare per circa 20 minuti.

2

In una ciotola capiente versare la ricotta, il primo sale grattugiato e la scamorza tagliata a dadini. Amalgamare con una spatola e unire gradualmente 3 uova. Mescolare ancora, poi aggiungere Parmigiano, Pecorino e il salame tagliato a pezzi. Regolare di sale e pepe, se necessario.

3

Accendere il forno a 180°. Ddividere l'impasto in due. Con un mattarello stendere la due metà, ottenendo due dischi di 3-4 mm di spessore. Foderare una tortiera con carta da forno e il primo disco di pasta, versarvi il ripieno distribuendolo in modo omogenea, coprire con il secondo disco di pasta e sigillare i bordi ripiegando con le dita i lembi all’interno. Bucare la superficie con una forchetta e spennellare con un tuorlo d’uovo per la doratura. Infornare a 180° per circa 40 - 50 minuti, finché la pizza non raggiunge un colore dorato.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Famila consiglia

Una versione più semplice della ricetta tradizionale umbra: si mangia la mattina di Pasqua, accompagnata da salumi.



Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati