Crumble e crema di parmigiano

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA antipasti
CALORIE PER PORZIONI 800
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ media
STAGIONE TUTTO L'ANNO
  • - pomodorini 20
  • - zucchero a velo qb
  • - scorza di limone qb
  • - farina bianca 100 g
  • - burro 80 g
  • - Parmigiano Reggiano 40 g
  • - pistacchi sbriciolati 40 g
  • - uova 4
  • - patate 300 g
  • - latte 200 ml
  • - Parmigiano stagionato 100 g
  • - olio extravergine d'oliva qb
  • - sale qb
  • - pepe qb

Preparazione

1

Accendere il forno a 140°. Lavare, asciugare e tagliare in quarti i pomodorini. Metterli su carta da forno e spolverarli con zucchero a velo, sale, pepe, scorza di limone grattugiata, un filo d'olio extravergine d'oliva. Infornare per 45 minuti: si otterranno così i pomodorini confit.

2

Nel frattempo, impastare con le mani la farina bianca, il burro freddo, il Parmigiano e i pistacchi fino a ottenere un composto granuloso (crumble), distribuire su una teglia foderata di carta da forno e cuocere a 180° per 25 minuti. Far bollire le patate con la buccia in acqua bollente salata. Quando sono morbide, sbucciarle ancora calde, frullarle aggiungendo del latte tiepido fino a ottenere una crema, poi unire 100 g di parmigiano e frullare ancora.

3

Cuocere le uova in acqua bollente per 4 minuti. Mettere sul fondo del bicchiere un po' di crumble di Parmigiano, appoggiarvi sopra l'uovo, coprire con la crema di patate e Parmigiano, completare con altro crumble e i pomodorini confit.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Famila consiglia

I pomodorini confit possono essere sostituiti da pomodorini secchi sminuzzati; crema e crumble si possono preparare con abbondante anticipo.



Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati