Polpo Ubriaco (all’Etna Rosso)

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA secondi piatti
CALORIE PER PORZIONI 470
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ media
STAGIONE TUTTO L'ANNO
  • - polpo fresco 1,5 kg
  • - vino Etna Rosso Doc 1 bottiglia
  • - foglie di alloro 3
  • - spicchi di aglio 3
  • - cucchiai di prezzemolo tritato 3
  • - peperoncino 1
  • - cucchiai di olio evo 3
  • - sale qb

Preparazione

1

Pulire il polpo, privandolo delle viscere, del dente centrale, degli occhi e, per quanto possibile, della patina viscida che lo ricopre. Tagliarlo a pezzi di circa 2 cm e metterlo da parte.

2

In un tegame antiaderente, versare l’olio e rosolare gli spicchi d’aglio interi, quindi unire le foglie di alloro e il peperoncino tagliato a pezzettini (se non si ama il piccante si può optare per un pizzico di pepe nero). A questo punto, unire il polpo, farlo saltare per qualche minuto, quindi versare il vino Etna Rosso, un po’ di prezzemolo tritato e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e lasciare cuocere per almeno 40 minuti. Se il sugo dovesse restringersi troppo, aggiungere qualche cucchiaio di acqua.

3

Al termine della cottura il polpo deve risultare molto morbido e la salsa, una volta intiepidita, deve essere densa e corposa. Togliere gli spicchi d’aglio, aggiustare di sale, a piacere aggiungere una manciata di prezzemolo tritato e servire, magari accompagnato da un purè di patate o di sedano rapa.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati