**Speciale Abbasso gli sprechi: ricette e consigli da conservare**

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Ecco a voi alcune soluzioni pensate per mangiar bene evitando di buttar via il cibo

FAJITAS DI CARNE E VERDURE

Ingredienti per 4 persone: 8 tortillas per burritos e fajitas; 200 g pollo, vitello o manzo cotto avanzato 1/2 vasetto piccolo di salsa deep dolce; 1 peperone rosso; 1 peperone verde; 3/4 di cipolla; 1 cucchiaio di salsa di soia; olio extravergine d'oliva; sale e pepe.

 

Per la marinata: 1 lattina di birra; 1 spicchio d'aglio; 1 cucchiaio di olio d'oliva; il succo di 1/2 lime.

Per accompagnare: insalatina;1 avogado;1/4 cipolla;il succo di 1/2 lime.

 

  • Versate in una ciotola di dimensioni adeguate la birra, il succo di lime e l'olio. Aggiungete l'aglio tagliato a fettine e la carne tagliata a pezzetti e lasciate marinare in frigorifero coperto. Pulite i peperoni e tagliateli a striscoline, tagliate la cipolla a fettine sottili.

 

  • Versate qualche cucchiaio d'olio in una padella antiaderente, unite le verdure e la salsa deep, salate e portate a cottura coperto. Nel frattempo mettete nel mixer la restante cipolla e la polpa dell'avogado e riducetela in crema, salate e condite a piacere col succo di lime.

 

  • Scolate la carne dalla marinata e unitela alle verdure, condite con un goccio di salsa di soia,mescolate e lasciate insaporire tutto assieme per un paio di minuti. Farcite le tortillas con carne e verdura, scaldatele in forno per qualche minuto e servitele accompagnate dalla guacamole di avogado, dall'insalata e dalla restante salsa deep.

 

CARNE E POLLO

Quale che sia stata la preparazione iniziale, la carne avanzata puo sempre essere tritata e riutilizzata per formare polpette e tortini. Le parti meno cotte delle preparazioni al sangue (dalla bistecca al roastbeef) possono anche essere usate come carne cruda per preparare ragu e ripieni. Quando preparate delle polpette con carne cotta, ricordatevi sempre di unire del pane secco ammollato nel latte per dare loro morbidezza e delle uova intere per legare gli ingredenti. Aromi, spezie, formaggio grattugiato o prosciutto tritato, servono a dare un tocco di gusto in piu. Il pangrattato aiuta a dare consistenza mentre un velo di farina permette di formarle piu comodamente. Sono fantastiche fritte in poco olio e servite da sole,ma potete anche ripassarle con il sugo di pomodoro e poi unirvi i piselli, come per lo spezzatino. Diventano una vera leccornia, da far venir voglia di avanzare la carne apposta. 

 

 

UOVA E VERDURE

Le verdure in insalata gia condite sono forse l'unica cosa che non si puo riutilizzare. In tutte le altre forme, invece, le verdure possono essere utilizzate per fare sughi, salse o essere cotte in frittata. Le uova sode, alla coque o al burro, possono entrare in ripieni vari, gli avanzi di frittata, tagliati a striscette sottili si servono in brodo. Le uova sode, poi si usano per impasti (tipo pastafrolla), oppure si tritano e se ne fa una salsina per verdure con l'aggiunta d'aceto, sale e olio.  

 

LE 5 REGOLE D'ORO PER UN CONSUMO SICURO

 

  1. Gli avanzi non dovrebbero passare piu di 2 ore fuori dal frigorifero (anche meno d'estate) calcolati dal momento in cui sono pronti per essere serviti.
  2. Non riporre gli avanzi nel contenitore di cottura o nel piatto di portata,trasferirli invece in un contenitore pulito e chiuso (anche con alluminio o pellicola).
  3. Consumare gli avanzi nel giro di 2-4 giorni (secondo tipologia). Se non si e sicuri di poterlo fare, meglio congelarli subito.
  4. Scaldare bene l'avanzo prima di tornare a servirlo.Portando salse e intingoli o zuppe a ebollizione e rigirando le pietanze solide in modo che il calore si diffonda uniformemente.
  5. Nel caso si decida di congelare gli avanzi, valutare se e il caso di dividerli in piu porzioni e indicare sempre la data di congelamento. 

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati