Computer: fai la scelta giusta

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Quello dei personal computer e un mondo in cui lo sviluppo corre come un treno, e si fa fatica a stargli dietro. C'e chi sostiene che la loro vita media sia di 18 mesi, ma e vero solo se li si usa allo spasmo. Cerchiamo di capire quali sono le caratteristiche

LA CARTA D'IDENTITA' DEL PC

Indica innanzitutto il processore, cioe il cervello del computer. E il gestore di tutte le operazioni, la sua unita di misura e il Giga Hertz (GHz): piu questa e grande, piu la macchina e veloce. Poi c'e la Ram (Random Access Memory), ed e un modulo che gestisce e tiene in memoria quel che si sta facendo in un dato istante. Si misura in Giga Byte (Gb): piu e grande piu programmi si possono tenere aperti contemporaneamente. Quindi, l'hard disk: il magazzino in cui il computer stiva tutte le informazioni e i file. Come sopra, maggiore e la dimensione (in Gb) piu cose si possono conservare. L'etichetta parla anche della scheda video, che gestisce tutto quello che appare sul monitor. In alcuni casi, in particolare per le visualizzazioni in 3D, si divide i carichi di lavoro con il processore cui attinge per essere piu potente. Altre informazioni presenti sull'etichetta sono quelle relative al masterizzatore dvd, all'ampiezza dello schermo (in pollici), al sistema operativo (Windows Vista, Mac OS X) e alle connessioni wireless o bluetooth.

 

MEGLIO UN PORTATILE O UN DESK  

Una delle prime domande che ci si pone quando si deve scegliere un computer e: desktop o portatile? Fino a pochi anni fa, la risposta era facile: se il pc e per la famiglia, un desk; se esclusivamente per lavoro, un portatile. La corposa flessione dei prezzi di questi ultimi ha cambiato i connotati del mercato, dominato da computer comodamente stivabili in una borsa. Ma i desk non sono morti. Cosi, se volete un monitor ampio, una maggior capacita di memoria e la semplicita nella sostituzione della scheda video o di altri componenti, un desktop e il vostro computer. Se invece cercate un ingombro minimo, una macchina che vi segua ovunque e prestazioni comunque di livello, comprate un portatile.   

 

PROGRAMMI: A PAGAMENTO O FREE?

Con un computer si acquista anche un pacchetto di programmi, che a un certo punto vanno aggiornati. Il caso piu noto e quello dell'antivirus, presente nei nuovi pc con un trial (periodo di prova) da uno a tre mesi o con un abbonamento annuale. Alla scadenza, si puo tranquillamente passare agli antivirus free di cui Internet abbonda. Uno dei piu gettonati, poiché affidabilissimo, e Avira. Altro esempio notissimo e Open Office, alternativa di valore al pacchetto Office (word, excel, powerpoint) di Microsoft a portata di click su Internet. Ma se dovete lavorare sulle immagini, il migliore rimane Photoshop. Per lui e per i suoi aggiornamenti, val la pena di aprire il portafoglio. Per capire cosa scaricare sono nati siti (uno tra tutti: www.tucows.com) in cui i programmi free sono elencati e valutati.   

 

I NOTEBOOK

In un negozio potreste sentir parlare di notebook e laptop. Non spaventatevi: si sta parlando di generici computer portatili. Potreste anche sentir parlare di netbook. Anche qui, non spaventatevi; sappiate pero che si tratta di portatili con precise caratteristiche. A stimolarne la nascita e l'evoluzione e stata la crescita esponenziale delle attivita che, per gioco o lavoro, si svolgono su Internet. I netbook, quindi, sono strumenti le cui principali funzioni sono basate sulla navigazione, sulla posta elettronica, sulla telefonia on line e sulla videoscrittura. Attivita di base, per le quali bastano uno schermo leggibile, anche se piccolo (tra i 9 e i 10 pollici), dimensioni e peso contenuti per trasporti ben poco faticosi e un hardware (ram, hard disk, processore) senza eccessive pretese.   

 

MONDO APPLE: PERCHÉ SI, PERCHÉ NO

Qualche tempo fa leggere con Windows un testo scritto con un Mac era impossibile. Adesso le cose sono cambiate, e nei Mac con processore Intel e possibile scegliere tra il sistema operativo Apple o Windows. Il contrario, peraltro, non si puo fare. A vantaggio della "mela" depongono anche altri fattori. Anzitutto il design, curato fino alla maniacalita. Poi l'affidabilita del sistema operativo, con programmi che raramente si bloccano. Infine, l'immunita dai virus. Gli svantaggi? Due tra tutti: i prezzi piu alti e la compatibilita con la rete: alcuni dei programmi scaricabili da Internet sono solo per Windows.

 

ADSL: LA NUOVA FRONTIERA

E la vera alternativa alla fibra ottica per Internet veloce. L'ADSL e fornito da tutti gli operatori telefonici e varia nell'ampiezza della banda, tra i 4 e i 20 Megabyte. Pur nella diversificazione delle offerte, la regola e: maggiore la banda, piu costoso il servizio. La linea arriva su un cavo che si collega a un modem allacciato alla linea telefonica. Per girare liberamente per casa serve una connessione wi-fi. La sigla che la indica e 802.11, seguita da una lettera che, per quelle di ultima generazione (piu veloci) e "n". Cio significa che il computer ha un'antenna integrata per captare il segnale emesso da un router (una centralina), collegato alla linea telefonica. Per navigare fuori casa c'e la "chiavetta": un'antenna collegabile tramite porta USB, fornita dagli operatori telefonici. Si paga un canone, e si naviga anche dal deserto.

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati