Yogurt: i VASETTI non si buttano

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Di plastica o di vetro, meglio utilizzarli per esercizi di creatività  in cui coinvolgere anche i bambini: dal portamollette al puntaspilli, dai giochi al giardinaggio

Ogni cosa al suo posto

Vostra figlia lascia le mollette dappertutto? Appendete vicino al comodino un minibarattolo di yogurt con incollati tanti nastri cui fissare le mollettine. Non travate mai gli spilli? Conservateli in un vasetto di vetro, chiuso con un tappo di sughero a misura, su cui avrete fissato dell'ovatta ricoperta con un bel tessuto. 

 

• Per dare una bella atmosfera a una cena estiva, procuratevi un po' di vasetti dello yogurt di vetro e posizionate una candela all'interno di ciascuno. Se volete, prima potete sbizzarrirvi a decorarli con pitture ad acqua e un pennello a setole morbide. O creare delle lanterne, arrotolando intorno all'imboccatura del filo di ferro per appenderle. 

 

Giochi fai da te. E silenziosi

Pronto in un minuto: per fare stare buono il vostro bimbo, realizzate a tempo di record un giochino fai da te che ha anche il vantaggio di essere del tutto silenzioso. Fissate un cordoncino o un filo di lana al vasetto di plastica vuoto: potete farlo semplicemente con un punto della graffettatrice. Calcolate una lunghezza doppia di quella del vasetto e legate all'estremità una pallina realizzata con della carta stagnola. Sfidate ora il piccolo a muovere il vasetto in modo da fare canestro con la pallina.

Un binocolo da esploratore: divertitevi a realizzalo con i vostri figli. Servono solo due barattoli di plastica vuoti, di quelli dei probiotici, dalla forma allungata. Decorateli con colori e nastri adesivi, quindi metteteli paralleli e incollateli tra loro. Avvolgete alle due imboccature del cordoncino, che servirà come tracolla. Potete realizzarli in diverse fantasie: al femminile come nella foto, oppure al maschile con i colori della squadra del cuore.

Con i vasi più grandi, quelli da 500 ml, si possono creare dei braccialetti, anche di diverse misure. Basta tagliarli orizzontalmente, ricavandone dei cerchi alti un paio di cm, e ricoprirli interamente arrotolandovi intorno della lana, o dei nastri, o dei lembi di tessuti, da fissare poi con un punto di colla.

 

Quasi una piccola serra domestica

Idea green: usare i barattolini vuoti come semenzai in cui far crescere le piantine prima di trapiantarle nell’orto o in vasi più grandi. Ricordate di praticare dei piccoli fori sul fondo del vasetto. 

 

 

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati